Bambina di Antonella Carpentieri

Adoro cullare  il mio cuore. In lutti taciuti denudo il mio respiro assonnato sciolgo le carni occhi vividi mi incantano brezze di amori profondi si diradano barriere. Una musica dipana i limiti come un fragile viaggiatore risvegli di vita riscopro con stupore di essere gioiosamente bambina. di Antonella Carpentieri  1,079 total views

 1,079 total views